Bianco e nero

Fino agli anni ’70 la fotografia in bianco e nero era la scelta quasi obbligata. La pellicola a colori c’era, ma era costosa e non dava la possibilità di post-produrre le immagini in camera oscura. Oggi, il digitale ha dato la possibilità di scegliere liberamente tra un’immagine a colori o una in bianco e nero, sia in fase di scatto che a posteriori. In questa … Continua a leggere Bianco e nero

Sacra di San Michele

La Sacra di San Michele è un complesso architettonico arroccato sulla vetta del monte Pirchiriano, all’imbocco della val di Susa. Situato nel territorio del comune di Sant’Ambrogio di Torino, poco sopra la borgata San Pietro, è il monumento simbolo del Piemonte ed è una delle più eminenti architetture religiose di questo territorio alpino, prima tappa in territorio italiano lungo la via Francigena. Collocata su un … Continua a leggere Sacra di San Michele

Centro cicogne e anatidi

Il Centro nasce nel dicembre del 1985 per la reitroduzione della Cicogna bianca, specie estinta dall’Italia come nidificante dal Settecento, grazie alla collaborazione tra la Lega Italiana Protezione Uccelli e l’appassionato ornitologo Bruno Vaschetti. Dal 1995, il Centro ha promosso una serie di interventi rivolti al ripristino di aree umide, finalizzate alla sosta degli uccelli migratori e, in particolare, dei limicoli, i piccoli trampolieri che … Continua a leggere Centro cicogne e anatidi

La Basilica di Superga e la cremagliera

Il complesso della Basilica di Superga, gioiello architettonico settecentesco progettato da Filippo Juvarra, da quasi tre secoli è punto di riferimento essenziale per i torinesi e per i turisti, provenienti da tutte le regioni d’Italia e dall’estero: meta obbligata sia per il pellegrino che per l’appassionato d’arte e di storia. Per raggiungerla siamo saliti sulla storica tranvia Sassi – Superga. L’unica in Italia nel suo … Continua a leggere La Basilica di Superga e la cremagliera

La Torre di Sangano, di notte

Elemento distintivo e simbolo del Comune, la torre un tempo era in realtà un campanile in stile romanico, che venne successivamente trasformato in elemento di difesa. Ancora oggi, osservandolo con attenzione si nota la chiusura delle bifore e l’aggiunta della merlatura in sostituzione della cuspide. La Torre rimane molto staccata dall’edificio possente del castello (oggi proprietà privata). Uscita notturna, tempo a disposizione un’ora e mezza, … Continua a leggere La Torre di Sangano, di notte

Porta Palazzo sotto la pioggia

«Porta Palazzo è profumo di frutta e verdura, colori vivaci, vociare straniero mescolato agli svariati dialetti italiani, contatto con popoli lontani. A Porta Palazzo vivono, si incontrano e si scontrano l’Europa, l’Africa e l’Asia.» Tratto da: Fiorenzo Oliva, Il mondo in una piazza. Diario di un anno tra 55 etnie Uscita diurna sotto la pioggia a Torino, a Porta Palazzo. Tempo a disposizione 4 ore. Immagini da … Continua a leggere Porta Palazzo sotto la pioggia

Chiesa del Santo Volto

Il progetto del nuovo complesso parrocchiale s’inserisce nel programma di riqualificazione urbana pensato per reintegrare all’interno del tessuto urbano l’insieme delle aree industriali dismesse negli anni Settanta. La chiesa, progettata dall’architetto Mario Botta, sorge in un ansa del fiume Dora nell’area che era sede degli stabilimenti della Michelin oltre che delle fonderie e dei laminatoi della Fiat. Obiettivo della pianificazione urbanistica è stato di riconvertire … Continua a leggere Chiesa del Santo Volto